Come ridimensionare le foto su Windows

INSCRIVITI ALLE NEWS !

In questo articolo spiego come ridimensionare le foto (o delle immagini ) su Windows , andrò ad  illustravi uno dei mille modi di ridimensionamento che esistono. Se cercate su Google  o se siete arrivati a questo blog tramite un motore di ricerca, vi sarete di certo accorti quanti siti e quante proposte vi vengono fatte per ridimensionare le foto. Chi più chi meno propone delle soluzioni variegate e  interessanti , passando per dei programmi di grafica professionali, a dei programmi che troviamo installati di “fabbrica” sui nostri computer. Bene, io oggi vi parlo di sistemi Windows, e precisamente vi illustrerò l’utilizzo di un programmino gratuito che trovo davvero geniale per ridimensionare le foto.

Come ridimensionare le foto su Windows

Romeolight JPEGmicro questo è il nome del programma per ridimensionare le foto su Windows; Chiaro di applicazioni ce ne sono a migliaia credo, ma questo fa davvero bene il suo lavoro, e sopratutto senza troppi fronzoli e complicazioni. Una volta scaricato il programma (consiglio la versione portatile) ed eventualmente installate le librerie  mancanti, (nel caso vi verrà chiesto durante la procedura d’installazione) non mi chiedete come si fa per installare un programma, per questo esiste il mio amico Aranzulla 🙂 ci ritroveremo con il nostro bel programmino installato, o per chi ha optato per la versione portatile si ritroverà con una cartella e al suo interno un file .exe : doppio click per avviare l’applicazione.

ridimensiona1.1

Niente panico questa è solo l’immagine ritagliata della barra dei comandi, spiego subito: tutto a sinistra abbiamo + da dove possiamo caricare le nostre foto da ridimensionare, o le nostre cartelle di immagini. Poi la seconda icona è quella per avviare l’operazione sulle foto, la terza per ritornare indietro e alla fine il menu delle opzioni ( poche ed essenziali ) .

ridimensiona3

Dal menu opzioni, potremmo scegliere la percentuale di riduzione, dove salvare le foto, visualizzare delle miniature, la trasparenza, e anche la possibilità di rimuovere i meta-dati , ossia le informazioni inserite nella foto.

ridimensiona2

Facendo doppio clic sulla foto ( vedi immagine precedente) avremo l’anteprima della nostra immagine, con una breve descrizione sulla barra in alto (nome e dimensioni).

jpegmicro01

Una volta selezionate le opzioni, possiamo avviare l’operazione di ridimensionare le foto, io il programmino l’ho provato con tutte le immagini di questo Blog ( circa 19993 !!) e con l’opzione salva nelle stesso percorso, mi ha fatto un lavoro davvero eccezionale in una 40° di minuti! riducendo la dimensione e il “peso” di quasi il 45 %. Insomma un programma che consiglio a tutti voi !

In questo articolo parlo di un’altro bel programmino per ridimensionare le foto

Condividi con gli amici... Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Email this to someone
email
About the Author

guru63

Benvenuti ! Non ho voluto creare un blog solo per farmi pubblicità, ma desidero se possibile avvicinare al mondo dell'informatica, quelle persone che ancora sono riluttanti, e temono in qualche modo questo aspetto grandioso del nostro futuro. Buona navigazione ! Danilo C.E.O guru63.com Google+  Facebook Twitter