Musica anni 80s: Crowded House gruppo musicale rock Australiano

INSCRIVITI ALLE NEWS !

Crowded House sono un gruppo musicale rock, formatosi a MelbourneAustralia e guidati dal cantantemusicistacompositore neozelandese Neil Finn. Finn è universalmente conosciuto come principale artefice del successo del gruppo, in tutte le sue incarnazioni, reclutando membri dalla Nuova Zelanda (sè stesso, Tim Finn e Eddie Rayner), dall’ Australia (Paul Hester, Nick Seymour, Peter Jones e Craig Hooper) e dagli Stati Uniti (Mark Hart e Matt Sherrod).

Una delle loro canzoni più ascoltate: Weather With You!

Benché il gruppo abbia conquistato la propria popolarità nella scena della musica live australiana, riferimenti a luoghi e persone della Nuova Zelanda sono piuttosto frequenti nel la loro musica (Kare Kare è scritta per la spiaggia di Karekare, Mean to Me fa riferimento alla città di Te Awamutu). Il successo del terzo album del gruppo Woodface, ed in generale la popolarità dei Crowded House, hanno portalo la Regina Elisabetta II ad ordinare Tim e Neil Finn cavalieri dell’ordine dell’Impero Britannico nel giugno 1993, per i loro contributi per la musica della Nuova Zelanda.

Il gruppo fu attivo dal 1985 al 1996, periodo nel quale furono pubblicati alcuni dei singoli di maggior successo della loro carriera come Don’t Dream It’s OverSomething So StrongBetter Be Home SoonFall At Your FeetWeather With You. Nel 2007, il gruppo si è riformato con un nuovo batterista. In questa nuova fase della loro carriera, i Crowded House hanno pubblicato l’album Time on Earth”, che ha raggiunto la prima posizione nella classifica australiana.[1]

Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Crowded_House continua a leggere…

 

Condividi con gli amici... Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Email this to someone
email
Posted in:
About the Author

guru63

Benvenuti ! Non ho voluto creare un blog solo per farmi pubblicità, ma desidero se possibile avvicinare al mondo dell'informatica, quelle persone che ancora sono riluttanti, e temono in qualche modo questo aspetto grandioso del nostro futuro. Buona navigazione ! Danilo C.E.O guru63.com Google+  Facebook Twitter