Spotify come liberare spazio dalla cache

INSCRIVITI ALLE NEWS !

Spotify è forse una delle “rivoluzioni” più apprezzate per ascoltare musica online, per rivoluzione intendo un programma che fa quello che promette e lo fa davvero bene , migliaia di brani musicali  e  artisti alla portata di mouse, da ascoltare subito con un risposta davvero veloce nella ricerca dei titoli delle canzoni. Bene detto tutto questo sappiate che la velocità di Spotify ha un prezzo da pagare, ossia tutto quello che facciamo, cerchiamo ecc viene memorizzato in una cartella del programma, che di volta in volta si riempie di informazioni che il programma utilizza per velocizzare le ricerche, e tenere in memoria le nostre preferenze. Ora per chi non ha problemi di spazio non ci sono problemi, ma chi preferisce utilizzare i suoi preziosi Giga per altri scopi più “nobili” consiglio di seguire questi semplici passi, per liberare dell spazio prezioso..

Cache-Spotify

Se usi Windows

Trova il seguente percorso, cambiando il nome dell’utente ovviamente!

C:\Users\data\AppData\Local\Spotify\Storage

Cancella tutti file all’interno della cartella compresi quelli nascosti, click destro…mostra file nascosti

Se usi Mac

In questo caso aprire un terminale con il seguente comando, modificando il nome utente!

sudo rm -fr /Users/utente/Library/Caches/com.spotify.client/Storage/*

Se usi Linux

Anche qui inserisci il comando:

sudo rm -rf ~/.cache/spotify/Storage/*

 

Questo è tutto quello che dovete fare per liberare spazio nella cache di Spotify!

Condividi con gli amici... Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Email this to someone
email
About the Author

guru63

Benvenuti ! Non ho voluto creare un blog solo per farmi pubblicità, ma desidero se possibile avvicinare al mondo dell'informatica, quelle persone che ancora sono riluttanti, e temono in qualche modo questo aspetto grandioso del nostro futuro. Buona navigazione ! Danilo C.E.O guru63.com Google+  Facebook Twitter